Corso Intensivo

Psicologia dell'Emergenza

Processi psicologici e tecniche

di intervento nei contesti di emergenza

DESTINATARI

Il corso in Psicologia dell'Emergenza è particolarmente rivolto a laureati, laureandi e studenti universitari delle seguenti facoltà: Psicologia, Sociologia, Giurisprudenza, Scienze Infermieristiche, Scienze dell’Educazione, Scienze del Servizio Sociale, Scienze della Formazione, Scienze Giuridiche, Tecniche della Riabilitazione Psichiatrica e Medicina.
Il corso è inoltre rivolto ad operatori del settore quali militari, vigili del fuoco, appartenenti alla Croce Rossa Italiana, alla Protezione Civile e alle forze dell’ordine nonché operatori socio-sanitari e socio-assistenziali.
Possono comunque partecipare al corso anche coloro i quali, seppur non possedendo i requisiti di cui al primo punto, siano interessati ad approfondire i processi psicologici e le tecniche di intervento nei contesti di emergenza.

OBIETTIVI E SBOCCHI PROFESSIONALI

Il corso, strutturato in formula teorico/pratica, è finalizzato all’acquisizione delle competenze necessarie al fine di formare operatori specializzati nell’intervento in contesti emergenziali.
Verrà analizzato il comportamento nelle situazioni di emergenza nonché le decisioni e le azioni intraprese ed esaminati il ruolo di due fattori di protezione: il sostegno sociale e le emozioni positive.
Verranno inoltre affrontati i vari contesti del “quotidiano” e come in essi si vive e si cerca di gestire l’emergenza: salute (come comunicare una grave diagnosi), strada (l’incidente stradale, la responsabilità e il percorso di riabilitazione), lavoro (incidenti sul lavoro) e vari eventi stressanti quali ad esempio catastrofi naturali, il lutto, il divorzio o la perdita di un’attività lavorativa.
Ai partecipanti verrà rilasciato l'attestato di frequenza al corso di formazione in Psicologia dell’Emergenza: “Processi psicologici e tecniche di intervento nei contesti di emergenza”.
L'attestato costituisce titolo che può essere allegato al proprio c.v. per gli sbocchi professionali previsti dalla disciplina.

DURATA E MODALITA' DI DI SVOLGIMENTO

Il corso è suddiviso in 3 moduli formativi tematici composte da video-lezioni e slide.

Al completamento dell'iscrizione, il materiale didattico (video-lezioni e slide) verrà reso disponibile per il download nell'area riservata per poi essere anche inviato su supporto dvd, unitamente all'attestato di frequenza in formato cartaceo, tramite corriere all'indirizzo indicato dal partecipante sulla scheda d'iscrizione entro 3 (tre) giorni dal completamento dall'iscrizione.

Il materiale didattico (video-lezioni e slide) è visionabile in qualsiasi momento non essendo legato ai vincoli e agli orari della piattaforma e-learning.

MODALITA' DI ISCRIZIONE E CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE

Il contributo di partecipazione per l’intero corso in Psicologia dell'Emergenza è fissato in €100 (cento,00).

Non sono previsti costi aggiuntivi essendo compreso nel contributo di partecipazione il materiale didattico (video-lezioni e slide), le spese di spedizione nonché il rilascio dell'attestato di frequenza.
E’ possibile effettuare l’iscrizione compilando il modulo di iscrizione online .
Entro 24 ore dalla compilazione del modulo di iscrizione online, i partecipanti dovranno effettuare il versamento del contributo di partecipazione mediante:

a) Bonifico bancario - IBAN: IT82-A030-6909-6061-0000-0104-110 intestato a Psicogiuridico ed indicando quale causale "Psicologia Emergenza";

b) Bollettino postale - conto corrente nr. 1000361210 intestato a Psicogiuridico ed indicando quale causale "Psicologia Emergenza";

c) Versamento sicuro online cliccando sul link "Versamento Sicuro Online" disponibile all'inizio della pagina.

Qualora il versamento venga effettuato tramite bonifico bancario o bollettino postale, è necessario inviare, entro 24 ore dalla compilazione del modulo di iscrizione, la ricevuta di avvenuto versamento tramite email all'indirizzo info@psicogiuridico.it o tramite fax al numero 081.011.16.07.
Qualora il versamento non sia effettuato entro le prescritte 24 ore dalla compilazione del modulo di iscrizione online, l'iscrizione verrà annullata.

 
 

Corso Psicologia Emergenza

€100

TITOLO RILASCIATO

A tutti i partecipanti verrà rilasciato l'attestato di frequenza al corso Psicologia dell'Emergenza: "Processi psicologici e tecniche di intervento nei contesti di emergenza".
L'attestato costituisce titolo che può essere allegato al proprio c.v. per gli sbocchi professionali previsti dalla disciplina.

Trattandosi di corso intensivo e non essendo pertanto previsto un esame finale, l'attestato di frequenza, in formato cartaceo, verrà inviato entro 3 (tre) giorni dall'iscrizione unitamente al dvd contenente il materiale didattico (video-lezioni e slide) all'indirizzo indicato dal partecipante nella scheda d'iscrizione.

INFO

Per maggiori informazioni è possibile compilare il modulo di richiesta informazioni online o, in alternativa, contattare l’Associazione Psicogiuridico ai seguenti recapiti:

Tel.: 081.553.91.78

E-mail: info@psicogiuridico.it

 

Teorie e concetti della Psicologia dell’Emergenza

Processi psicologici nelle emergenze

L’intervento nei contesti di emergenza: supporto psicologico ad operatori, parenti e vittime.

PROGRAMMA

RELATORE

Dott.ssa Valentina Desiderio

Psicologa - Psicoterapeuta - Esperta in Psicodiagnostica - Già Docente a contratto Seconda Università degli studi di Napoli - C.T.U. del Tribunale di Napoli.